La "AEIT - Federazione Italiana di Elettrotecnica, Elettronica, Automazione, Informatica e Telecomunicazioni" è stata costituita il 1° gennaio 1897 con la denominazione originale di "Associazione Elettrotecnica Italiana" e dal 1° gennaio 2004, a seguito di referendum sociale, ha assunto la attuale denominazione.

Nella AEIT è confluita la AIIT - Associazione Italiana Ingegneri delle Telecomunicazioni, fondata nel 1962.

L'AEIT è una associazione culturale ed ha lo scopo di promuovere e favorire:

    lo studio delle scienze elettriche, elettroniche, dell'automazione, dell'informatica e delle telecomunicazioni;
    lo sviluppo delle relative tecnologie ed applicazioni nell'accezione più ampia;
    la crescita culturale e l'aggiornamento professionale dei propri soci negli ambiti indicati.

Si possono associare all'AEIT persone ed enti interessati alle scienze elettriche, elettroniche, dell'automazione, dell'informatica, delle telecomunicazioni ed alle discipline e tecnologie ad esse collegate.

La AEIT ha sede in Milano, Via Mauro Macchi 32, presso gli uffici della Presidenza generale.

Per il triennio 2011-2013 le cariche della Presidenza generale sono ricoperte da:
Prof. Ing. Mario Rinaldi  Presidente generale
Dott. Ing. Antonio Ardito  Vicepresidente generale
Prof. Ing. Giancarlo Martarelli  Vicepresidente generale
Prof. Ing. Angelo Raciti  Vicepresidente generale
Dott. Ing. Gianfranco Veglio  Past President